Storia

Monta qui che vedi Pisa!

Nel viaggio di Justinlucca.it, che esplora la caratteristica e variegata “parlata” lucchese, ci si accorge di come molti detti vernacolari vadano a citare la storica rivale pisana da sempre gran motivo di “ispirazione”. Il gergo comune recita su tale (impronunciabile … Leggi di più

Alba Franceschini, nipote di Giacomo Puccini, racconta lo zio.

Tutti conoscono Giacomo Puccini ma non in maniera così dettagliata e inedita come racconta la nipote Alba, figlia di Ramelde, ovvero la sorella del Maestro. La signora – secondo quanto riportato nella registrazione – parte dalla descrizione di Michele, il … Leggi di più

Ponte delle Catene Nottolini a Chifenti

Ogni turista, sulla via per Bagni di Lucca, la località termale così famosa nell’Ottocento, si ferma al Ponte della Maddalena, conosciuto anche come il Ponte del Diavolo, il bellissimo ponte medievale ad arco e lì apprende la sua leggenda. Ma … Leggi di più

La fontana di Via Pelleria

Oggi vi vorrei raccontare una storia che ha avuto luogo in Via Pelleria che è una delle strade più antiche di Lucca; dove il suo nome, molto probabilmente era dovuto, alla lavorazione di pelli che lì vi si praticava. Le … Leggi di più

Paolo Guinigi, il signore di Lucca

Le epidemie di peste del XIV secolo decimarono la popolazione lucchese e portarono all’estinzione la stirpe Antelminelli degli eredi di Castruccio Castracani. Fu così che si affermarono in città due importanti famiglie di banchieri e mercanti: i Guinigi e i … Leggi di più

Caffè Liberty o Supercinema Savoia?

Come a proteggere piazza Campioni, il Caffè Liberty si erge in tutta la sua eleganza. La sua storia è un po’ travagliata ma ricca di chicche e curiosità. Venne costruito a partire dal 1870 per ospitare un ristorante chiamato “Al … Leggi di più

L’acqua a Lucca

Nei dintorni di Lucca l’acqua non è mai mancata, dal momento che il fiume Serchio scorre tuttora nella piana, vicino a Ponte a Moriano, e che tutta la zona un tempo era paludosa. Un’ipotesi ormai datata legherebbe addirittura il nome … Leggi di più

San Davino: pellegrino per sempre

Ancora oggi solo a sentirla nominare l’Armenia fa pensare a una terra lontana, misteriosa e poco conosciuta. Eppure da questa nazione, senza sbocchi al mare, confinante con la Turchia, la Georgia e l’Iran, il giovane Davino partì intorno all’anno 1000. … Leggi di più

San Regolo, uno dei santi protettori dei Lucchesi

Visitando il Duomo di San Martino, si notano molti riferimenti all’epoca dei pellegrinaggi medievali, quando Lucca era contemporaneamente un’importante tappa della Via Francigena e una meta in sè, in quanto sede del famoso Volto Santo. Ma quest’ultimo, oggi collocato nella … Leggi di più

Celle dei Puccini

Celle dei Puccini è il luogo natìo della famiglia. Diroccato su una collina, ospita il museo. Si accede da un portone in legno sopra il quale è posta una targa commemorativa. La prima sala colleziona una ricca documentazione di lettere … Leggi di più