TOUR CLASSICO DI LUCCA

Un tour che tocca le mete più classiche e rinomate del centro storico di Lucca

2 Ore 2 o più persone Foto Prima volta a Lucca

Introduzione

È la prima volta che visitate Lucca? O magari è la prima volta che avete un po’ di tempo per dedicarvi alla scoperta di qualche aspetto meno noto della città? Questo tour fa per voi!
Si tratta di un itinerario che vi farà toccare i ‘must see’ della città murata e vi darà le informazioni necessarie per approfondire per conto vostro o con una visita guidata più specifica.
Ecco quindi cosa potrete scoprire in compagnia della vostra Guida Locale durante una passeggiata di circa due ore…

NOTA: Tutte le guide abilitate del nostro portale possono svolgere un itinerario classico, ma questo è proposto da Antonella Marcucci.

Itinerario

La visita tocca le principali attrazioni del centro storico di Lucca, come la Chiesa di San Paolino, Piazza Cittadella, Piazza San Michele, la Cattedrale di San Martino, Piazza Bernardini, Piazza del Suffragio, la Torre Guinigi, Piazza Anfiteatro, la Basilica di San Frediano e le Mura di Lucca.

Piazzale Verdi

Incontrerete la vostra Guida presso l’Ufficio Informazioni Turistiche in Porta San Donato Vecchia (Piazzale Verdi), situato in una delle Porte Monumentali delle Mura Rinascimentali e proseguirete lungo Via San Paolino fino alla omonima Chiesa, conosciuta sia perché Giacomo Puccini vi suonò, sia per un paio di interessanti opere d’arte.

Piazza Cittadella

Piazza Cittadella ci accoglie con la statua dedicata a Giacomo Puccini, nato proprio a Lucca in un appartamento che ora è un delizioso museo.

Piazza San Michele

Piazza San Michele, l’antico Foro della città romana si apre circondata da bar e piccoli negozi donando al visitatore un’atmosfera incantata. La facciata della Chiesa dedicata all’Arcangelo Michele è un libro di pietra in cui si snoda l’eterno percorso umano tra bene e male. Lo leggerete insieme alla vostra guida, riconoscendo gli animali veri o fantastici del bestiario medievale.

Cattedrale di San Martino

Zigzagando per le belle vie del centro tra architetture antiche e moderne, arriverete al Duomo che si annuncia nella sua meravigliosa facciata asimmetrica in cui trionfano fiori, foglie, animali… Immancabile è la visita dell’interno del Duomo con tesori come il tempietto del Volto Santo (la reliquia più venerata di Lucca), il monumento funebre di Ilaria del Carretto, i quadri di fine ‘500…

Piazza Bernardini, Piazza del Suffragio e Torre Guinigi

Strade meno trafficate vi porteranno in Piazza Bernardini con il sobrio Palazzo Bernardini e la sua Pietra del Diavolo, poi in Piazza del Suffragio per salutare un’altra gloria di Lucca: Luigi Boccherini. Ancora due passi e potrete scorgere la sommità di Torre Guinigi che svetta con la sommità alberata tra le regolari architetture di chiese e palazzi.

Piazza Anfiteatro

Il passo successivo è Piazza Anfiteatro nata al principio del 1800 dal genio di Lorenzo Nottolini che trasformò un luogo decadente e malfamato fondato nel II secolo d.C. come Colosseo, in una delle piazze più belle e armoniose di tutta Italia.

Basilica di San Frediano

La Basilica di San Frediano con la sua facciata splendente ci ricorda che Lucca viene anche soprannominata “la sacrestia del Vaticano” per la grande quantità di edifici religiosi che popolano la città. La vostra guida vi saprà spiegare il perché di tante chiese!

Mura di Lucca

Ed infine… le Mura! Alle spalle di San Frediano (ingresso a pagamento), salendo la facile rampa si accede alla passeggiata delle Mura Urbane, una delle poche in Italia interamente percorribile: un anello di infinita bellezza che abbraccia il centro storico. Dalle Mura potete cogliere gli edifici esterni, molti in stile Liberty, le torri, gli edifici delle ricche famiglie lucchesi come Palazzo Pfanner col suo giardino all’italiana, scena di amori e intrighi. E qui, in uno dei luoghi più belli e rilassanti di Lucca termina l’itinerario.

Vuoi goderti quest'esperienza al massimo?

Contatta la guida che ti accompagnerà

I nostri tour sono studiati per essere svolti in completa autonomia, ma puoi sempre decidere di essere accompagnato da una delle nostre guide autorizzate.

Antonella Marcucci

Abilitata come Accompagnatrice Turistica, mi sono specializzata come Disability Manager presso l'Università Cattolica di Milano dopo aver seguito un Master sul Turismo Accessibile presso il Museo Omero di Ancona e sono Tecnico Superiore per l’organizzazione ed il marketing del turismo integrato.

Vedi la mia pagina su "welcome2lucca"

Potrebbe interessarti anche...

Alcuni nostri consigli sui tour simili a quello che stai visualizzando adesso

2/3 ore

Le leggende lucchesi

Un tour che tocca i luoghi che riguardano alcune delle più curiose leggende lucchesi

Vai al tour!
2/3 ore

Tour classico di Lucca in bicicletta

Un modo un po' diverso per scoprire la città di Lucca

Vai al tour!
3 ore

Lucca golosa, tour classico con assaggi di prodotti tipici

Una proposta che combina l'arte con il buon cibo

Vai al tour!
Vedi tutti i nostri tour organizzati

One Comment

  1. A Guide to Lucca: A Weekend Exploring Tuscany’s Medieval Gem – Sashay with Sasha

    […] the city walls so it’s a very pedestrian friendly city. We had Antonella Marcucci as our guide. She told us all about Lucca’s history as we weaved in and out of the city’s charming […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>