Author Archives: Maria Curto

Il “Palazzo delle cento finestre” a Badia di Cantignano

È facile immaginare perché al Palazzo sia stato dato questo appellativo. Tante sono le finestre, magari non proprio cento, ma questo nome attribuito dal popolo all’edificio era per indicare il gran numero di finestre di cui era fornito. Originariamente i … Leggi di più

Badia di Cantignano, le meridiane

Badia di Cantignano e le Meridiane

Badia di Cantignano continua a riservare sorprese. Il 21 Settembre scorso nel chiostro del Palazzo delle Cento Finestre è stato inaugurato un pannello storico-scientifico a seguito della scoperta di ben otto antiche meridiane. Il lavoro tenace del parroco Don Emanuele … Leggi di più

Chiesa della Badia di Cantignano

Badia di Cantignano: dai Romani alle abazie benedettine e camaldolesi

Badia di Cantignano ha radici romane. Si dice che Cantinius fosse un colono romano a cui fossero state date delle terre come premio ai suoi meriti militari. Tutta la zona di Cantignano che allora comprendeva anche l’odierna Vorno, Guamo e … Leggi di più

Alla scoperta di Badia di Cantignano

Frazione del Comune di Capannori, in provincia di Lucca, Badia di Cantignano è collocata all’imboccatura della valle di Vorno, ai piedi dei monti Pisani, zona ricca di sorgenti d’acqua. Toccata da una variante della via Francigena grazie alla presenza di … Leggi di più

Verdemura 2019, la mostra mercato del giardinaggio

Ogni anno attendo con una certa urgenza l’evento di primavera che dà il via alla nuova stagione: VERDEMURA, ‘Mostra mercato del giardinaggio e del vivere all’aria aperta’, così recita il sottotitolo della manifestazione. XII° edizione quella del 2019. Quest’anno devo … Leggi di più

Mostra delle Antiche Camelie della Lucchesia 2019

Quest’anno 2019 ricorre la XXX° edizione della Mostra delle Antiche Camelie della Lucchesia. Per chi non lo sapesse questa Mostra si tiene ogni anno tra Marzo ed inizio Aprile durante 4 fine settimana, in un paese che i locali chiamano … Leggi di più

Teatro del Giglio. La storia fino ai giorni nostri.

Nel Seicento a Lucca operavano due “teatri di corte” e precisamente nell’ex Villa Guinigi e a Palazzo Pretorio. Queste due sale non bastavano più poiché andare a teatro, era diventato una moda cui la nobiltà lucchese non intendeva rinunciare così … Leggi di più

L’Orto Botanico di Lucca

Tra le innumerevoli attrattive di Lucca devo citare il nostro Orto Botanico che si trova nella parte est della città, visibile anche dall’alto delle sue maestose Mura cinquecentesche. Occupa un triangolo di terreno di quasi 2 ettari, dunque è piccolino, … Leggi di più