Ormai siamo giunti alla fine dell’Estate e con un po’ di amarezza ci lasciamo alle spalle il Sapore di mare, le spiagge affollate e le notti magiche in compagnia di musica e allegria; l’unica cosa che per adesso ci accompagnerà ancora per un po’ sarà il Caldo, mi domando dunque, chi non ha ancora voglia di un Buon Dessert da gustarsi a fine pasto per far riaffiorare tutti i ricordi di un Estate che ormai è agli sgoccioli?

Ed ecco allora che vi presento il Dessert Versilia, chi non lo ha mai assaggiato si perde davvero il gusto pieno dell’Estate, questo dolce è molto rinomato a Lucca e ancora di più in Versilia.
Pensate, è adatto proprio a tutti, grandi e piccini, perché questo Dessert si presenta in diverse varianti di sapore, si va dal gusto Rhum, Whisky, Zabaione, Fragola fino ad arrivare alla classica Cioccolata.

Ma questo Dessert da dove nasce? Scopriamolo insieme:

Questo magnifico Dessert è nato alla fine degli Anni ’50 a Massarosa, in provincia di Lucca, grazie al Lattaio Aurelio che per non buttare il latte invenduto decise insieme a sua moglie Tosca di aprire un Bar – Gelateria, in seguito, dopo qualche anno, un cliente della Gelateria gli chiese se poteva creare un dolce che si potesse servire a fine pasto per la sera di Capodanno; un dolce elegante ma semplice.
Aurelio non se lo fece ripetere due volte e si mise subito all’opera, ecco che, dopo qualche tentativo nacque il Dessert Versilia.

Il Semifreddo Versiliese veniva e viene tutt’oggi presentato in una coppetta alta 8 cm che viene letteralmente capovolto su di un piattino e così facendo riusciamo a vedere tutti gli strati, dal Pan di Spagna fino alla Panna… e l’odore non è mica da meno, soprattutto in quelli con la preparazione liquorosa !!! Che bontà.

Il Dessert Versilia raggiunse immediatamente un gran successo, tanto da farlo avere come Dessert da fine pasto a Trattorie, Alberghi e Ristoranti Extralusso.

Oltre all’indimenticabile gusto, un pittore di Marina di Pietrasanta, cliente abituale della gelateria, decise di creare proprio per Aurelio il Logo esclusivo del Dessert, questo rappresenta una fanciulla in costume sopra un patino ed alle sue spalle le Alpi Apuane.
Anche la confezione Vintage è rimasta la solita con il logo in bianco e azzurro, solo il materiale è cambiato, non è più Carta Paraffinata, ma con le nuove norme di igiene lo possiamo trovare in Plastica.

Ad oggi sono i figli di Aurelio a portare avanti l’azienda di famiglia, riscuotendo tutt’oggi un gran successo come allora.

Un Dessert Intramontabile, estivo e delizioso che ad ogni assaggio ti riporta ai tempi d’Oro della Versilia, quando personaggi illustri come Mina, Patty Pravo, Renato Zero e molti altri artisti intrattenevano i ragazzi a suon di Musica e cucchiaini di Dessert Versilia. Chissà se loro lo avranno mai assaggiato? 😀

The following two tabs change content below.
Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Commenta l'articolo

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare i tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.