Lucca ferita
lotta per la vita.

Lucca in quarantena,
a volte mi sembri
così buia
che non riesce
ad illuminarti
nemmeno la Luna piena.

Lucca e le sue mura incatenate
da una severa clausura.

Lucca, la tua aria
non è più così pura.

Lucca dolorante
tornerai a vivere
dello splendore
della tua gente.

Un giorno
riuscirai a guarire
dopo così tanto soffrire.

Quel giorno
tutto sembrerà rifiorire
in un trionfo d’amore,
così grande
da spazzar via
ogni dolore.

The following two tabs change content below.
Giovanni Parensi

Giovanni Parensi

Giovanni Parensi

Ultimi post di Giovanni Parensi (vedi tutti)

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>