Qualche settimana fa è stato sulla bocca di tutti perché ha raffigurato, in giro per il centro storico della città, alcuni lucchesi famosi ed altre opere di street art dedicate alla “lucchesità”.
Subito lo abbiamo contattato e nello scambio di mail (si, perché ha espresso il desiderio di rimanere anonimo e non incontrarci di persona) ci ha parlato di un progetto che stava preparando dedicato ai turisti che arrivano in città.
Ci siamo quindi accordati per pubblicare questa intervista non appena fosse pronto questo lavoro per avere anche una foto in anteprima… ed eccola qua! 😉

Ciao Random Guy, per iniziare parlaci un po’ di te, che background hai?

Ciao Vi ringrazio intanto per lo spazio che mi state dedicando, beh come dice il mio nickname sono solo un semplice ragazzo appassionato d’arte e di Street art niente di più!

Da molte parti si legge che stai facendo degli stencil ma in realtà applichi stickers, perché hai scelto questa tecnica?

A dir la verità cerco sempre di variare le tecniche, i primi lavori sono stati fatti con degli “stickers” ma ho fatto diverse cose anche con lo spray e anche i prossimi lavori saranno realizzati con tecniche diverse.

Hai qualche artista di riferimento? Osservando i tuoi lavori ricordano molto quelli di Banksy è tua fonte di ispirazione?

Uno dei miei artisti preferiti sicuramente è Banksy, oltre seguo molto Blek le rat, Shepard Fairey, Andy Warhol, Picasso e tanti altri del passato.

Che messaggio vorresti lanciare con la tua arte?

Quello che voglio fare semplicemente è abbellire la nostra città, Lucca è sempre stata considerata una città chiusa mentalmente ma sono tantissimi quelli che stanno apprezzando i miei lavori quindi voglio far ricredere questa cosa, per quanto riguarda i singoli messaggi dei lavori sono abbastanza chiari e diretti

Abbiamo visto il nuovo lavoro dedicato ai turisti che giungono a Lucca, ce ne vuoi parlare?

Viene raffigurato il sindaco che nel suo tempo libero va a cancellare le scritte brutte offensive di rosso e lascia un messaggio di benvenuto ai turisti che ogni anno vengono a visitare la nostra bellissima città!

Grazie mille per aver concesso questa intervista e speriamo di veder presto nuovi lavori in giro!

Grazie a voi dello spazio che mi avete dedicato, del prezioso supporto e complimenti per il vostro blog, a presto!

***

Potete seguire le sue gesta su Instagram su http://www.instagram.com/randomguy.art

The following two tabs change content below.
Andrea Dovichi
Grafico, Web Designer, Social Media Manager, esperto in comunicazione con la passione per l'illustrazione. Fondatore di Studio Supera! Ma anche Instagramer e appassionato di grafica.
Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Commenta l'articolo

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare i tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>