Bando alla ciance, la bella stagione è ormai arrivata, gli alberi sono in fiore e la primavera è nel pieno della sua fase; i turisti cominciano ad arrivare e gli eventi a Lucca, non mancano di certo.

Chi di voi si è mai chiesto come fosse l’aspetto originario di Via del Fosso, quale era la vera funzione della piazza? A Tutte queste domande verrà data una risposta a partire dal 20 Aprile, quando ogni terzo sabato del mese, per sei appuntamenti consecutivi la Via del Fosso si animerà aprendosi a varie espressioni artistiche. Tutto questo sarà possibile grazie al pittore Lucchese Fabrizio Barsotti, che da anni ha l’obiettivo di far conoscere ai turisti, ma soprattutto ai cittadini lucchesi come era una volta la Via del Fosso. L’evento è promosso dal Comune di Lucca e dall’Arci di Lucca e della Versilia.
Sarà allestita anche una mostra, interamente gratuita che permetterà di far conoscere le fasi evolutive della via dall’epoca medievale fino ai giorni nostri.

Il pezzo di strada dove si svolgerà l’evento sarà quello compreso tra i numeri civici 129-177, tale parte di Via del Fosso sarà chiuso al traffico, grazie al supporto del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, che ha appoggiato questa iniziativa, orientata a far conoscere un tratto di questa via da anni dimenticata, dove lo stesso Fabrizio, organizzatore dell’evento ha lo studio. la manifestazione comincerà alle 16.30 per poi terminare alle 21.30.
Durante l’evento non sarà possibile comprare quadri, foto o statue, ma gli artisti potranno essere contattati se uno volesse acquistare uno o più opere.
Non solo sui Fossi! Si, perchè alcuni commercianti presteranno il loro fondo commerciale agli artisti che esporranno le proprie opere anche all’interno di questi negozi, che un tempo erano delle vere e proprie botteghe storiche, purtroppo oggi quasi sparite del tutto dalla città delle mura.

Amanti dell’arte, turisti, cittadini e curiosi; detto tutto ciò non mi resta altro che invitarvi tutti a questo meraviglioso evento, mi raccomando spargete la voce!

P.S: Si, ci sarò anche io, ci vediamo lì!

The following two tabs change content below.

Pietro Merlitti

Ultimi post di Pietro Merlitti (vedi tutti)

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>