piazza dell'anfiteatro

La Toscana offre scenari caratteristici e unici che possono lasciare un segno veramente indelebile grazie alle vostre fotografie. Sono molteplici le città d’arte che i turisti possono visitare, mi limito a citare solo le più famose: Firenze, con i suoi capolavori rinascimentali; Pisa, con la Torre pendente famosa in tutto il mondo; Siena, con la magnifica Piazza del Campo, sede del Palio di Siena; Pistoia, città verde; Livorno, con la sua storia di città portuale e di cultura. Poi c’è Lucca, su cui vi farò una panoramica dei luoghi da non perdere se si decide di visitare questo gioiellino racchiuso dalle sue imponenti mura di origine rinascimentale.

Piazza del Giglio

Piazza del Giglio seppur di piccole dimensioni, ha la sua importanza prende il nome dal teatro all’italiana della città di Lucca: il Teatro del Giglio. Di fronte al teatro c’è l’Hotel Universo, tutt’oggi in fase di ristrutturazione e il neo ristorante stellato (1 stella Michelin) il Ristorante Giglio.

Piazza Napoleone

Adiacente a Piazza del Giglio, troviamo la bellissima e imponente Piazza Napoleone, o come la chiamiamo noi lucchesi, Piazza Grande, al cui centro si trova il monumento di Maria Luisa di Borbone scolpito da Lorenzo Bartolini. La parte ovest della piazza è occupata da Palazzo Ducale, sede della Provincia di Lucca. Durante l’estate tale piazza è teatro della manifestazione Lucca Summer Festival, mentre nelle feste natalizie una pista di pattinaggio sul ghiaccio è a disposizione per il pubblico.

Piazza San Martino

Tra i top 5 dei luoghi da vedere a Lucca, non può non mancare la Cattedrale di San Martino (Duomo di Lucca) che si trova nell’omonima piazza, principale luogo di preghiera della città. All’interno della Cattedrale è possibile ammirare il monumento funebre di Ilaria del Carretto, frutto dello scultore Jacopo Della Quercia.

Via del Fosso

Non si può fare a meno di camminare in Via del Fosso. Questa via, storicamente, era il polo principale per la produzione della seta. Lungo il canale, e vicino alla Madonna dello Stellario, si trovano anche alcuni ristoranti e osterie che offrono piatti della cucina Lucchese. Proseguendo sull’asse che porta verso Porta San Gervasio, è possibile affiancare Villa Bottini e proseguendo incontrerete una rampa di accesso alle Mura con alla sinistra l’accesso all’Orto Botanico di Lucca.

Piazza Anfiteatro

Per concludere in bellezza si approda nella piazza più affascinante di tutta Lucca, ovvero Piazza Anfiteatro. Consiglio di sedersi in una delle panchine e ammirare la bellezza di questa piazza circolare, con palazzi dai mille colori. Anche qui, ci sono molti ristoranti turistici, gelaterie e negozi per la casa.

piazza dell'anfiteatro

P.S.: Fate un salto anche alla “Piazzetta del libro”, si trova dietro la Chiesa di San Giusto (potete accedere anche da Via Beccheria). Troverete tanti libri ad un prezzo conveniente!

The following two tabs change content below.
Pietro Merlitti

Pietro Merlitti

Pietro Merlitti

Ultimi post di Pietro Merlitti (vedi tutti)

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Commenta l'articolo

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare i tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>