Gamc - Marcantonio Lunardi, Tra metafora e racconto sociale

Dal 12 ottobre 2019 fino al 12 Gennaio 2019, la Gamc, Galleria di Arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani di Viareggio, ospita un’antologia dedicata all’artista Marcantonio Lunardi dal titolo “Tra metafora e racconto sociale”.

Documentarista esperto in racconti di vita sociale e politica, Marcantonio Lunardi è un artista che ama sperimentare tenendosi sul confine tra la narrazione del reale e la video arte. Le sue opere hanno fatto il giro del mondo; Tokyo, Jakarta, Gerusalemme, Hong Kong e lo stesso artista è stato ospite dei più importanti Festival di video arte, cinema sperimentale ed ha partecipato a diverse biennali di arte contemporanea. Un artista davvero internazionale Marcantonio Lunardi ma che preferisce la pace e la vita tranquilla del piccolo borgo. Infatti, abita e lavora nella suggestiva cornice del comune di Bagni di Lucca.

La mostra “Tra metafora e racconto sociale” nasce dalla collaborazione tra il Comune di Viareggio e la Oxo Gallery, spazio espositivo situato nel comune di Barga e dedicato all’arte contemporanea. All’interno di questa raccolta sono racchiusi gli ultimi 10 anni di produzione artistica di Lunardi, un cammino di sperimentazione video e di narrazione sociopolitica.

L’esposizione si articola in diverse sezioni. Una prima parte introduttiva affronta il tema della video arte in Italia; tanti artisti a confronto che dialogano tra loro su questo argomento. Questa sezione è stata fortemente voluta dall’artista stesso in quanto tiene molto a rappresentare e raccontare al pubblico l’ambiente creativo che respira quotidianamente e nel quale opera.

La seconda sezione della mostra è invece dedicata all’universo femminile. Racconti forti, un’analisi sociale dettagliata e spesso sconvolgente; immagini che colpiscono, catturano e fanno riflettere.

Proseguendo all’interno del percorso espositivo, segue una sezione sviluppata assieme alla sopracitata Oxo Gallery; un progetto dedicato ai mestieri di una volta, quelli che tendono a scomparire ma che fanno parte della storia della nostra società.

Presente all’interno dell’esposizione anche l’opera dal titolo: “Trilogia della Decadenza”; accostamento di immagini e audio per una riflessione su un periodo storico che ha segnato la storia contemporanea del nostro paese.

La mostra si conclude infine con un progetto di grafica digitale denominato “Industrial”.

L’antologia dell’artista Marcantonio Lunardi visitabile alla Gamc di Viareggio è un percorso all’interno della nostra società, uno spaccato sul nostro quotidiano e sulla nostra storia, una sperimentazione sulle immagini di ciò che siamo e di come appariamo, la sottile linea di confine tra metafora e realtà.

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Commenta l'articolo

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare i tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.