Manca poco meno di un mese all’edizione 2018 del Lucca Comics & Games. Molti saranno i padiglioni ed espositori che animeranno la città durante l’evento. Chi ha avuto la fortuna di partecipare alle precedenti edizioni, saprà che non è facile muoversi tra le vie di una Lucca super affollata e che il tempo di spostamento tra un padiglione e l’altro sono dilatati. Per questo vi offriamo delle dritte per ottimizzare i tempi della visita e per farvi godere un’ottima esperienza della manifestazione.

Japan Town

Per chi ama il mondo giapponese e in particolare i manga non dovrà far altro che dirigersi in piazza San Francesco e nel Giardino degli Osservanti dove saranno collocati vari padiglioni chiamati Japan Town. Qui i visitatori potranno immergersi appieno nello stile giapponese, con la possibilità di incontrare gli autori e partecipare a scuole manga.

Videogames

Vari saranno gli stand relativi ai videogames, come ad esempio Blizzard, Destiny 2 e Call of Duty WWII in Piazza Santa Maria, Nintendo in Piazza Bernardini. In Piazza San Romano sarà allestito il padiglione di EA sports dove i visitatori potranno provare e comprare il famoso gioco di calcio FIFA19. Da non perdere il padiglione di Assassins’s Creed con il suo volo dell’angelo collocato al Baluardo San Regolo.

Giochi di ruolo dal vivo

Gli stand delle realtà rivolte ai giochi di ruolo dal vivo saranno collocati in un tratto delle mura urbane della città di Lucca, e che vedrà interessata Porta San Donato fino al ristorante San Colombano. Non demordete, se la vostra passione è il mondo fantasy allora dovrete andare al padiglione Carducci, magari con una bella partita al noto gioco di carte Magic.

Junior Palace

Se siete una famiglia con bambini allora il posto giusto per voi sarà senza alcun dubbio il Junior Palace al Real Collegio. Qui i bambini potranno partecipare ad attività ludiche, quali laboratori e spettacoli. Per i fan dei Pokemon sarà possibile assistere a contest e giochi. Ampi spazi saranno dati alle fiabe come Cappuccetto rosso e agli incontri con gli autori. Mentre in Piazza Guidiccioni sarà adibito il padiglione di Cartoon Network.

Fumetti

I fumetti rappresentano con tutta evidenza la parte di maggior rilievo durante l’evento e i relativi stand posizionati nelle piazze principali della città saranno sempre gremiti di visitatori nei giorni durante i quali si svolge la manifestazione. Il padiglione Panini e quello di Sergio Bonelli Editore saranno in Piazza San Martino, adiacente vi sarà quello dedicato a Dylan Dog nell’Oratorio di San Giuseppe. Altro padiglione della Panini, seppur più piccolo sarà eretto al baluardo San Paolino. Voi, fan di Dragon Ball troverete pane per i vostri denti nell’area di Piazza San Giovanni con fumetti e video dell’omonima serie. Altri padiglioni sempre rivolto al mondo dei fumetti li potrete trovare in Piazza Napoleone, in Piazza del Giglio, davanti al teatro e lungo tutto Corso Garibaldi, quest’ultimi dedicati a fumetti e tavole originarie.

Film e serie tv

Se volete pregustarvi l’anteprima di alcuni film, il padiglione della Warner Bros in Piazza San Michele fa assolutamente al caso vostro. Saranno invece due i padiglioni dedicati a Netflix, piattaforma streaming di entertainment a livello mondiale. Quello allestito al sotterraneo del baluardo San Colombano sarà totalmente dedicato ad una specifica serie tv, come ad esempio l’anno scorso successe a Stranger Things. Mentre l’altro sarà rivolto alle nuove uscite su Netflix per quanto riguarda i film e le serie TV. Non poteva mancare all’appello la bellissima Piazza Anfiteatro, amata e apprezzata sia dai turisti che dai lucchesi, e, che, senza alcun dubbio è una delle piazze più belle della città di Lucca. Tale piazza sarà lo scenario del padiglione Fox dove saranno presentate le prossime serie TV che andranno in onda. Chi non ama la serie TV The Walking Dead prodotta da FOX? Credo molti, e di certo non poteva mancare durante il festival. Due saranno gli stand, uno sarà adibito sulle mura urbane, è qui che i fan potranno truccarsi e diventare dei veri e propri zombie. Mentre, l’altro, in Piazza Bernardini sarà dedicato ai fumetti, dove i lettori potranno incontrare l’autore.

Musica e Cosplay

Per i curiosi, amanti della musica e dei Cosplay, al baluardo San Donato sarà allestito un palco, dove verrà premiato il costume più bello dell’edizione 2018 del Lucca Comics & Games.

Lucca Comics non è solo fumetti, giochi, fantasy e divertimento, infatti è dal 2017 che al baluardo di Porta San Pietro è presente il padiglione Robinson del quotidiano Repubblica, dove ci saranno appuntamenti e incontri, anche a carattere culturale.

The following two tabs change content below.
Pietro Merlitti

Pietro Merlitti

Pietro Merlitti

Ultimi post di Pietro Merlitti (vedi tutti)

Ti è piaciuto questo contenuto? Condividilo con tutti!

Commenta l'articolo

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi utilizzare i tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>