Author Archives: Bernard Nardini

Le mitiche donne di Lucca: Lucida Mansi e Gaspare Mansi

Lucida Mansi nacque a Lucca nei primi anni del 1600. Non era solo bellissima, ma anche molto ricca, dato che faceva parte della famiglia dei Samminiati. Anche la sua vera data di nascita è avvolta nel mistero: macchie d’inchiostro coprono … Read More

Le mitiche donne di Lucca: Santa Gemma Galgani e i paracadutisti

Santa Gemma Galgani (Borgo Nuovo di Camigliano – Lucca, 12 marzo 1878; † Lucca, 11 aprile 1903) è stata una mistica e laica italiana. La prima santa stigmatizzata del XX secolo.Pur non facendone parte dal punto di vista giuridico, appartiene … Read More

Le mitiche donne di Lucca: Santa Zita e i Fatinelli

Ogni anno, nella zona di Piazza S. Frediano e Piazza Anfiteatro, nei giorni precedenti il 27 aprile, si tiene una fiera di piante e fiori, il 27 aprile è il giorno dove S. Zita viene festeggiata. La Santa, nata nel … Read More

Le mitiche donne di Lucca: Ilaria del Carretto e Paolo Guinigi

Nella Sagrestia del Duomo di San Martino è visibile il Monumento funebre che la leggenda attribuisce a Ilaria del Carretto, seconda moglie di Paolo Guinigi, morta l’8 dicembre 1405. Figlia di Carlo del Carretto, Marchese di Savona e Signore di … Read More

Le mitiche donne di Lucca: La Gran Contessa Matilde di Canossa, fra Enrico IV imperatore e Gregorio VII papa

Matilde nacque probabilmente nel 1046 a Mantova, da Beatrice, figlia di Federico duca di Lorena, e da Bonifacio marchese di Toscana. Dopo la morte del padre e dei fratelli, a nove anni Matilde diventa l’unica erede dei vasti possedimenti paterni.Le … Read More

Le mitiche donne di Lucca: La Marchesa Berta di Lotaringia, moglie di Adalberto II

«Accanto ogni grande uomo c’è una grande donna». Rievocando alcune tra le più mitiche donne di Lucca possiamo costatare la veridicità di questo aforismo attribuito a Virginia Wolf. Vi invitiamo a una passeggiata nella storia di alcune delle donne più … Read More

Matteo Civitali indagato dal RIS (Reparto Investigazioni Scientifiche) di Roma.

È colpevole l’artista lucchese!!! Grazie all’intuizione di Valentino Anselmi, storico dell’arte presso la Soprintendenza ABAP per Lucca e Massa Carrara sono state restituite due opere inedite di Matteo Civitali (1436-1501): Il Salvatore Coronatus, terracotta della Chiesa di Santa Maria Corteorlandini, … Read More

Castelnuovo Garfagnana

Castelnuovo di Garfagnana: Segni storici di un piccolo grande territorio

Castelnuovo di Garfagnana a 277 metri di quota, sorge alla confluenza del fiume Serchio con la Turrite Secca. L’intero territorio comunale (28,50 chilometri quadrati) conta 6.150 abitanti, comprese le frazioni di Antisciana, Cerretoli, Colle, Croce di Stazzana, Gragnanella, Palleroso, Rontano … Read More

I ponti della Turrite Cava

Dal medioevo in poi, i ponti sono elementi di fondamentale importanza. In un luogo in cuile Repubbliche e Signorie si contrastarono per secoli per controllare merci e passaggi,Firenze, Lucca e Ferrara ebbero i loro confini esattamente lungo i torrenti e … Read More

La Garfagnana gotica di Pietro da Talada

La Garfagnana gotica di Pietro da Talada

Conosciuta per le numerose chiese romaniche, la Garfagnana custodisce anche un passato gotico. Il territorio, al nord ovest di Lucca, segue il corso del Serchio fino al confine con l’Emilia-Romagna; il paese dei Lombardi come dicevano i Garfagnini. Ma oggi … Read More